La nostra storia

La Cooperativa È Buono nasce nel 2015 dalla collaborazione tra l’Associazione Consulta Diocesana di Genova e Agevolando, la prima associazione in Italia promossa da giovani che hanno vissuto parte della loro vita in affido o comunità.
Agevolando ha preso il via nel 2010 a Bologna da un’intuizione di Federico Zullo, attuale Direttore di È Buono, e da un gruppo di amici e persone che, come lui, avevano vissuto un’esperienza di accoglienza “fuori famiglia”.
Dall’esperienza delle associazioni coinvolte nel progetto emergeva l’urgenza di dare a questi giovani opportunità lavorative che permettessero loro di imparare un mestiere in un contesto ancora in parte accompagnato e di acquisire competenze significative per il loro futuro.
Obiettivo della cooperativa è la realizzazione di laboratori di produzione del gelato e punti vendita in ogni città di Italia.
Il progetto ha preso avvio con una robusta formazione che ha previsto il coinvolgimento di Carpigiani Gelato University, la prima scuola di gelateria al mondo, e di un maestro gelataio esperto, per poi proseguire con attività di stage/tirocinio per i ragazzi coinvolti.
Dal 2016 ad oggi È Buono ha aperto quattro gelaterie: due in Liguria, a Genova e Nervi, una a Bologna e una a Verona, e sono in programma ulteriori aperture.

UN GELATO, TANTI SORRISI

Il sorriso è la prima e più istintiva forma di linguaggio del corpo attraverso cui comunichiamo con gli altri. Sorridere significa trasmettere felicità, simpatia, ottimismo e buona volontà.
Il nostro logo “sorride”. La “e” che funge da pallina di gelato è una “e” che ride e rappresenta il sorriso dei ragazzi che trovano in questo progetto il loro futuro e che sono espressione di una storia bella, di crescita, di conquista e di stimolo per gli altri. I clienti troveranno sempre, nelle nostre gelaterie, il sorriso, perché il gelato è una pausa di piacere e di gioia: vogliamo insegnare questo e vogliamo che i sorrisi siano tanti perché tanti saranno i ragazzi coinvolti.